sponsors & partenaires
http://www.ladanse.com/agenda-plus.html

  
Mot de passe perdu
S'inscrire
   sponsors & partenaires
http://www.facebook.com/ladansepointcom/

Dans l'annuaire...

Le coaching par la danse permet re devoir sa façon d'être et de penser afin de pouvoir atteindre des objectifs personnels ou professionnels. La coach ...

Claire Haenni reçoit la formation de l’Institut Émile Jaques-Dalcroze de Genève avant de rejoindre à Paris le RIDC, dirigé par Françoise et Dominique ...

Selon l’arrêté du 15 décembre 2006 fixant les critères du classement des établissements d’enseignement public de la musique, de la danse et de l’art d...

Ecole de Danse, danses de Salon, Tango Argentin, Latino, yoga, pilates ... 4 salles de danse, 15 professeurs ...

Le portail des danses de couple de Paris et de sa région. Sorties, stages, cours, radios, description des danses et informations variées sur toutes l...

Danse Magazine - European Dance News est le magazine de toutes les danses. Chaque mois, les comptes-rendus de spectacles, les interviews de danseur...



la danse.com


AD INAUGURARE LA STAGIONE DEL BALLETTO IN SCALA A DAME AUX CAMELIAS・DI JOHN NEUMEIER

15 dicembre 2017: Anteprima dedicata ai Giovani

17, 20 (2 rappr.), 23, 29, 30 (2 rappr.), 31 dicembre 2017; 3, 4, 10, 13 gennaio 2018

Fryderyk Chopin

LA DAME AUX CAMÉLIAS

Coreografia e regia John Neumeier

dal romanzo di Alexandre Dumas (figlio)

ripresa da Kevin Haigen, Radik Zaripov e Janusz Mazon

Scene e costumi Jürgen Rose

Luci John Neumeier

Étoiles

Svetlana Zakharova

(15, 17, 20s dic.; 10, 13 gen.)

Roberto Bolle

(15, 17, 20s dic.; 10, 13 gen.)

31 dicembre 2017

Artisti ospiti

Anna Laudere - Edvin Revazov

Direttore Theodor Guschlbauer

Pianoforte Roberto Cominati

Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala

Nuova produzione

Allestimento del Royal Theatre, Copenhagen

Date

Venerdì 15 dicembre 2017 - ore 20 - Anteprima dedicata ai Giovani / Domenica 17 dicembre 2017 - ore 20 - Prima rappresentazione – Turno P / Mercoledì 20 dicembre 2017 - ore 14,30 - Invito alla Scala per Giovani e Anziani / Mercoledì 20 dicembre 2017 - ore 20 - Turno R / Sabato 23 dicembre 2017 - ore 14 - Fuori abbonamento / Venerdì 29 dicembre 2017 - ore 20 - Fuori abbonamento / Sabato 30 dicembre 2017 - ore 14,30 - Fuori abbonamento / Sabato 30 dicembre 2017 - ore 20 - Fuori abbonamento / Domenica 31 dicembre 2017 - ore 18 - Fuori abbonamento / Mercoledì 3 gennaio 2018 - ore 20 - ScalAperta / Giovedì 4 gennaio 2018 - ore 20 - Fuori abbonamento / Mercoledì 10 gennaio 2018 - ore 20 - fuori abbonamento / Sabato 13 gennaio 2018 - ore 20 - fuori abbonamento

Info : www.teatroallascala.org

Marguerite Gautier è morta. Il contenuto del suo lussuoso appartamento sta per essere messo all’asta. Entrano visitatori curiosi, acquirenti, conoscenti e amici della defunta, fra i quali il vecchio Monsieur Duval, per esaminare gli arredi. Un giovane - Armand Duval - irrompe disperato nella stanza e perde i sensi. Duval riconosce suo figlio e amorevolmente lo sostiene. Sopraffatto dai ricordi, Armand comincia a raccontare la sua storia.

Così inizia La Dame aux camélias di John Neumeier, subito affermando con forza l’originalità e la sensibilità poetica dell’autore, uno dei maggiori coreografi viventi, innovatore e rivitalizzatore del genere del balletto drammatico, distintosi nella sua inesauribile vena creativa per l’acume delle sue intuizioni teatrali, la sensibilità nel tratteggio psicologico e la rielaborazione della struttura drammaturgica.

Apre la Stagione una delle pietre miliari del lavoro coreografico di John Neumeier, esemplare della sua predilezione per i balletti narrativi a serata e della sua concezione di balletto drammatico contemporaneo. Il 2018 vede importanti ricorrenze: quarant’anni dalla creazione per il Balletto di Stoccarda e per Marcia Haydée, alla quale è dedicato, e 170 anni dalla pubblicazione del romanzo di Alexandre Dumas figlio scritto di getto nel 1848, pochi mesi dopo la morte di Marie Duplessis, la cui vicenda ha ispirato la Violetta verdiana della Traviata.

Neumeier sceglie di ispirarsi al romanzo e non alla commedia rielaborata dallo stesso autore e sulle note struggenti di Chopin - con una intensa e raffinata scrittura coreografica, un apparato scenico splendido e accurato, quasi “viscontiano”, e un vocabolario neoclassico - conduce al climax drammatico attraverso meravigliosi passi a due, grandi scene di balli e importanti momenti per i solisti. Sul podio per la prima volta con il Balletto della Scala Theodor Guschlbauer, direttore esperto del repertorio francese che ha diretto per oltre un decennio la Filarmonica di Strasburgo.

Negli intensi ruoli principali di Marguerite Gautier e Armand Duval, per la prima volta insieme in questo balletto apriranno le recite il 17 dicembre (e replicheranno il 20 sera, il 10 e il 13 gennaio), le nostre étoile, Svetlana Zakharova, mai prima d’ora alla Scala in questo ruolo, e Roberto Bolle. Ma grandi novità e importanti debutti anche nelle repliche: Emanuela Montanari torna in scena come Marguerite accanto a Claudio Coviello, in debutto nel ruolo di Armand (il 20 pomeriggio, il 29, la sera del 30 dicembre e il 4 gennaio). Debutto assoluto anche per Nicoletta Manni e Timofej Adrijashenko, in scena il 23 dicembre (ore 14), il 30 pomeriggio e il 3 gennaio. Il Corpo di Ballo saluterà il nuovo anno nella recita del 31 dicembre, che vedrà in scena, per la prima volta alla Scala, i guest Anna Laudere e Edvin Revazov, entrambi principal del Balletto di Amburgo

Accanto a loro, in scena i primi ballerini, i solisti e gli artisti del corpo di ballo scaligero nei molti importanti ruoli del balletto, con significativi ritorni e altrettanti debutti: Nicoletta Manni (Manon, in alternanza con Virna Toppi), Mick Zeni (nel ruolo di Monsieur Duval, in alternanza con Alessandro Grillo e Riccardo Massimi), Alessandro Grillo (Il Duca, in alternanza con Riccardo Massimi e Marco Agostino), Antonino Sutera (Il Conte N, in alternanza con Christian Fagetti e Walter Madau), Virna Toppi (Prudence, in alternanza con Antonella Albano e Martina Arduino; Marco Agostino (nel ruolo di Des Grieux, in alternanza con Nicola Del Freo), Gioacchino Starace (Gaston Rieux, in alternanza con Antonino Sutera e Christian Fagetti), Caterina Bianchi, (Olympia, poi interpretata da Agnese Di Clemente e Vanessa Vestita), Monica Vaglietti e Catherine Beresford nel ruolo di Nanine.

On line sul sito della Scala i cast data per data,

scheda sulla produzione e comunicato “prima delle prime – balletto”

Al link www.teatroallascala.org/it/stagione/2017-2018/balletto/la-dame-aux-camelias.html

Prima delle prime Balletto

Teatro alla Scala con Amici della Scala

Venerdì 15 dicembre 2017, ore 18

Ridotto dei Palchi “A. Toscanini”

Silvia Poletti: Neumeier, Marguerite e la poetica della nostalgia.

Crediti fotografici:

© Brescia e Amisano Teatro alla Scala

© Damir Yusupov

Michele Olivieri



RECHERCHER

sponsors & partenaires
http://www.facebook.com/ladansepointcom/

Sommaire par rubrique



les derniers articles

Voir tous les articles